Attualità

Colf e badanti: la formazione per il futuro!

Colf e badanti
Scopri in questo articolo come puoi utilizzare il servizio SCREENING
Pensato per
Privato
Fornisce informazioni su
Privato
da 360,00 € + IVA

A partire dal prossimo anno non ci si potrà più improvvisare colf o badanti infallibili senza aver acquisito adeguate competenze.

In molte città d’Italia come Forlì, Brescia, Palermo e Treviso sono stati istituiti dei bandi per la realizzazione di percorsi per la formazione di assistenti familiari.

Attualmente è in via di definizione l’istituzione di un albo nazionale apposito e per accedervi sarà obbligatoria la frequenza e un esame finale. I requisiti per iscriversi sono minimi: bisogna innanzitutto essere maggiorenni e se stranieri in possesso di un regolare permesso di soggiorno e avere un’adeguata comprensione della lingua italiana.

Per il corso di formazione sono previste complessivamente 65 o 40 ore (che possono variare in relazione al bando regionale) tra pratica e teoria con esamino finale (che consentirà l’accesso all’albo), consegna dei diplomi e ricezione del curriculum vitae da poter consegnare a futuri datori di lavoro.

L’obiettivo è quello di sostenere un’offerta formativa finalizzata a rafforzare un’assistenza a domicilio maggiormente qualificata che determini una ricaduta positiva sulla qualità del servizio. Il percorso formativo ha come obiettivo quello di fornire o sviluppare le necessarie competenze professionali, relazionali e socio-culturali per poter affrontare le difficoltà che emergono nell’ambito dell’assistenza e della cura della persona.

Oggi chi svolge il delicato mestiere di badante o assistente familiare deve dimostrare capacità e competenze, ma soprattutto possedere attestati in grado di garantire la propria professionalità tra le mura domestiche, dovendo lavorare a contatto con bambini, anziani e disabili.

Ma queste informazioni da sole a volte non bastano!
Se si ha la necessità di assumere una collaboratrice domestica o una badante è bene conoscere se la persona a cui affideremo i nostri cari è affidabile.
Il servizio Screening di Clipeo è la soluzione giusta per fare delle scrupolose valutazioni pre-assuntive sui candidati di nostro interesse al fine di prevenire il più possibile il rischio di affidarsi alla persona sbagliata.

Screening è un indagine scrupolosa ed accurata che permette di avere un quadro completo ed esaustivo del candidato/a verificandone il background professionale e la reputazione.

Screening
  • Verifica dei dati anagrafici del soggetto
  • Accertamento residenza
  • Domicilio
  • Nucleo familiare attuale e originario
  • Riscontro sull’attività lavorativa svolta arricchito da elementi reddituali, verifica delle precedenti attività lavorative
  • Rilevazione e attualizzazione di eventuali partecipazioni e interessi imprenditoriali del soggetto e del coniuge, con riferimento anche a cariche recesse
  • Patrimonio immobiliare
  • Ispezione delle Negatività ufficiali come protesti e pregiudizievoli
  • Indagine reputazionale sul soggetto
da 360,00 € + IVA

Inserisci la tua mail per ricevere la demo del report Screening

Lascia un commento.

*