Attualità

Come scegliere la baby-sitter perfetta!

Scopri in questo articolo come puoi utilizzare il servizio SCREENING
Pensato per
Privato
Fornisce informazioni su
Privato
da 360,00 € + IVA

Quando si decide di affidare il proprio figlio ad una baby-sitter ci si preoccupa innanzitutto dell’affidabilità e della serietà di quest’ultima. Molti genitori leggono scrupolosamente i Curriculum delle candidate, altri chiedono informazioni e referenze in giro e altri ancora preferiscono utilizzare un’applicazione.

La scelta della persona giusta deve essere fatta in maniera scrupolosa, escludendo ogni possibilità di errore. Da una parte dunque ritroviamo una famiglia preoccupata; dall’altra, letteralmente, una sconosciuta.

Le famiglie iniziano pian piano a raccogliere tutte le informazioni possibili su questa persona e la ricerca parte ovviamente dai Social; si cercano descrizioni, registrazioni della sua esistenza, indizi di una qualche fragilità o di un punto debole. Spesso i dati raccolti risultano essere soddisfacenti, ma tante volte la ricerca si rivela deludente e allora si cerca una soluzione alternativa.

Ed è proprio in questi casi che interviene un’App lanciata lo scorso Novembre, Predictum, che analizza i Post sui Social Network per valutare l’affidabilità della persona in esame.

Predictum valuta la persona a cui si vorrebbe affidare il proprio piccolo e le attribuisce un punteggio da 1 a 5 sulla base delle analisi dei loro Post sui Social Network al fine di comprendere se questo soggetto ha una vita sregolata oppure è una persona della quale potersi fidare.

Per raggiungere questo risultato vengono impiegati algoritmi di elaborazione del linguaggio e un software di riconoscimento di immagini noto come ‘computer vision’ capaci di valutare i Post sui Social della candidata che rivelino indizi utili per capire la sua vita offline. I genitori interessati ad ingaggiarla non devono far altro che iscriversi al servizio e aspettare l’invio del responso. Una scansione di Predictum parte da 25 dollari e richiede solo il nome e l’indirizzo email di una baby-sitter e il consenso per accedere ai suoi account sui Social Media.

Ma una domanda sorge spontanea: è legittimo l’uso di questa applicazione? Può un algoritmo scandagliare il privato di un individuo e trasformarlo in punteggio spendibile per il suo reclutamento? Ovviamente questo controllo, quasi maniacale, degli stili di vita spesso può implicare una violazione della privacy dei soggetti stessi. Un problema, questo, che ha scatenato non poche polemiche e critiche nei confronti del servizio. Per questo motivo sia Facebook che Twitter hanno annunciato di aver bloccato, per alcuni utenti nel primo caso e per tutti nel secondo caso, l’accesso all’applicazione. Ma i dubbi nascono anche circa l’infallibilità dell’algoritmo stesso. I Post sui Social Network, infatti, possono anche essere interpretati male, soprattutto quelli più ironici e scherzosi. E allora qual è la soluzione migliore per scegliere con cura la persona alla quale affidare i nostri cari?

Trovare la persona giusta che sia in grado di accudire con amore, pazienza e professionalità i nostri bambini è sicuramente un’impresa che richiede un notevole dispendio di tempo ed energie, e tuttavia non sempre si riescono a raccogliere tutte le informazioni necessarie per essere sicuri di affidare i propri cari a delle persone qualificate e di fiducia.

Ecco perché può essere utile svolgere delle indagini preventive ad hoc.

Il servizio Screening di Clipeo è la soluzione giusta per raccogliere tutte le informazioni necessarie a inquadrare al meglio una persona e di conseguenza per tutelarsi il più possibile.

Questo servizio, quindi, ci permette di avere un quadro completo della situazione e ci aiuta a fare delle valutazioni pre-assuntive sui candidati di nostro interesse al fine di prevenire il più possibile il rischio di affidarsi alla persona sbagliata.

La piattaforma E-commerce Clipeo nasce come servizio Online di Business Defence grazie al quale i privati, i liberi professionisti e i piccoli imprenditori possono richiedere in piena autonomia Informazioni Commerciali e Patrimoniali su Persone Fisiche e/o Giuridiche in modo facile e veloce. Business Defence, in qualità di provider di Clipeo, opera nel massimo rispetto delle regole di liceità ed è in possesso della Licenza Investigativa ex art. 134 T.U.L.P.S. grazie alla quale è autorizzata a svolgere, nell’intero ambito nazionale, di Informazioni Commerciali ed Investigazioni Private.
Ricordiamo che senza licenza del Prefetto è vietato eseguire investigazioni o ricerche o di raccogliere informazioni per conto di privati.

Screening
  • Verifica dei dati anagrafici del soggetto
  • Accertamento residenza
  • Domicilio
  • Nucleo familiare attuale e originario
  • Riscontro sull’attività lavorativa svolta arricchito da elementi reddituali, verifica delle precedenti attività lavorative
  • Rilevazione e attualizzazione di eventuali partecipazioni e interessi imprenditoriali del soggetto e del coniuge, con riferimento anche a cariche recesse
  • Patrimonio immobiliare
  • Ispezione delle Negatività ufficiali come protesti e pregiudizievoli
  • Indagine reputazionale sul soggetto
da 360,00 € + IVA

Inserisci la tua mail per ricevere la demo del report Screening

Lascia un commento.

*